L’era del liberalconservatorismo

(IL VELINO) – Roma, 4 GIU – “Dopo gli anni del comunismo rivoluzionario e del socialismo radical-chic, è giunta l’epoca del liberalconservatorismo”. È la tesi che Stefano Caliciuri presenta oggi in un articolo pubblicato dal quotidiano online Ideazione.com. Il giornalista prende le mosse dalle esperienze di governo di Nicolas Sarkozy e Silvio Berlusconi. I due leader, “ognuno a proprio modo, sono stati i precursori di una concezione popolar-mediatica della politica. Popolare perché il loro messaggio si rivolge alla gente, massa di cittadini e non di elettori; mediatica perché utilizzano gli strumenti della comunicazione come nessuno aveva mai fatto prima. Sono riusciti, insomma, a trasformare l’immagine della politica del ‘dover fare’ a quella del ‘poter fare’. Non più un sacrificio, ma una scelta; non potestà ma una volontà. Differenza non da poco, sostanziale in una società che brucia le tappe, premia e distrugge nell’arco di un batter di ciglia”. Caliciuri smentisce anche la visione neoliberista delle esperienze politiche in Italia e Francia: “Da più parti si grida allo spauracchio neoliberista. In realtà non è così: il grande passo che i due statisti europei stanno cercando di compiere è di trasformare le rispettive nazioni da Stati provvidenziali a Stati liberali. Il ‘sarkoberlusconismo’, come è stato felicemente definito in un saggio di Pierre Musso, docente all’Università di Rennes 2, propone una rinnovata visione del conservatorismo europeo: l’obiettivo di Sarkozy e Berlusconi è portare a compimento la rivoluzione cominciata con la caduta dei muri e dei regimi sovietici e continuata con la progressiva ‘de-statalizzazione dello Stato’; contro lo Stato ma allo stesso tempo per lo Stato. Il ‘capitalismo spiritualizzato’ di Belusconi e il sarkozyano ‘capitalisme moralisé’, dunque, come cardini di una nuova politica liberaconservatrice”. 041259 GIU 08 NNNN

Lascia un commento

Archiviato in Articoli

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...