Tutti i sottosegretari. E i viceministri saranno promossi sul campo

La squadra di governo che dovrà accompagnare l’Italia alla ripresa nei prossimi cinque anni è completa. I sottosegretari nominati nella tarda serata di ieri da Silvio Berlusconi vanno a completare gli assetti politici-istituzionali della maggioranza. Nonostante il numero esiguo di partiti da rappresentare, la scelta non è stata per nulla facile, soprattutto in funzione dei posti da assegnare, trentasette in tutto, contro i settantasette dell’ultimo governo Prodi. Significa, cioè, che la prima promessa della campagna elettorale è stata mantenuta: il governo è formato da sessanta componenti, compresi il premier Berlusconi e il sottosegretario Gianni Letta. Durante la cerimonia di giuramento avvenuta a Palazzo Colonna, il Presidente del Consiglio ha spiegato che non ha ancora provveduto alle nomine dei viceministri, che dovranno “conquistarsi la promozione”. Quasi a voler sottolineare che non saranno effettuate per equilibri politici da rispettare, ma soltanto per meriti personali acquisiti e dimostrati sul campo. Per conoscere i viceministri, dunque, bisognerà aspettare ancora qualche settimana. Un segnale chiaro nei confronti degli alleati: il governo è totale espressione del premier e nulla avanza se non è lui stesso a volerlo. Anche questo rappresenta un importante elemento di discontinuità con il passato. Sono otto i sottosegretari alla presidenza del Consiglio. Oltre ai già preannunciati Paolo Bonaiuti (portavoce del governo con delega all’editoria), Gianfranco Micciché (comitato interministeriale per la programmazione economica) e Rocco Crimi (sport), entrano anche (continua)

Lascia un commento

Archiviato in Articoli

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...