Emanuele Filiberto scrive lettera agli itagliani

Nel maggio di quest’anno intervistai Emanuele Filiberto per il giornale dei Circoli del Buon governo. Tutto sommato un’ordinaria amministrazione, nel senso che mi è parso un ragazzo molto, troppo, politically correct. Sarà stato anche per questo che in effetti dal colloquio non emerse granché di giornalisticamente rilevante. Pensai che tutto fosse dovuto ad una sorta di imbarazzo nel parlare di aspetti dell’italica vita che ancora poco conosce. Qualche giorno fa, però, colpo di scena: il Principe (o meglio, Sua Altezza Reale, come preferisce esser chiamato) chiede allo Stato un risarcimento plurimilionario. E lo ha chiesto tramite una lettera raccomandata indirizzata ai Presidenti di Repubblica e Consiglio. La nostra speranza è che abbia usato lo stesso registro e livello grammaticale adottato poi nella successiva lettera rivolta a tutti gli italiani. Copio e incollo il brano in cui si parla del padre, Vittorio Emanuele:

Per tutta la vita ha vissuto come un uomo incompleto, e per tutta la vita a lavorato sodo per mantenere la sua famiglia privata di ogni proprietà e di ogni diritto“. (ved. riga 40).

Abbiamo letto (e capito) bene? L’a mantenuta privata di ogni proprietà e privata di ogni diritto? A Emanué, e dicce quarcosa d’itajano!

2 commenti

Archiviato in Articoli

2 risposte a “Emanuele Filiberto scrive lettera agli itagliani

  1. andreamario

    degradante e mortificante per l’italia tutta.

    cal…..si simpatico assai assai.

  2. Massimo

    schifato e disgustato dei savoia…. chiudeteli dove non batte il sole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...