Circoli del Buon governo innamorati di Capezzone

Grazie a Radio Radicale  è on-line il video integrale   del convegno svoltosi a Montecatini sabato 10 novembre al quale ha partecipato l’onorevole Daniele Capezzone. Imperdibile la parte finale dell’intervento, quando la platea, che già aveva dimostrato varie volte l’apprezzamento per i concetti espressi dal giovane leader liberale, ha dimostrato il proprio apprezzamento applaudendo per oltre due minuti di seguito. Di ottimo livello anche i contributi di Francesco Delzio  (presidente giovani imprenditori Confindustria) e Luigi Gubitosi (amministratore delegato Wind). Gli amanti dell’ontopsicologia e coloro che vedono nella Russia putiniana un modello di riferimento possono invece ascoltare l’intervento di Andrea Pezzi.

3 commenti

Archiviato in Articoli

3 risposte a “Circoli del Buon governo innamorati di Capezzone

  1. amerigorutigliano

    Capezzone che descrive il Diliberto con il colbacco. Frasi d’effetto capezzoniane pronunciate in una platea anti Diliberto, cosa ti saresti aspettato se non un applauso.
    Quaranta partiti dice il Capezzone, attualmente sono 44 e di chi sarebbe la colpa di un sistema bipolare fallito e voluto da tutti o cosa; lo stesso deputato Capezzone è stato eletto in uno dei tanti cespugli che lui condanna tanto e allora ? poteva mettersi in piazza e protestare, piuttisto che farsi eleggere, andarsene in Parlamento e farsi nominare anche Presidente delle attività produttive Azz.. e c’è anche riuscito grazie ai socialisti.
    Sull’economia cosa propone il Capezzone: una ridicola tassa piatta al 20% per tutti, una proposta peraltro bocciata da tutto il parlamento.
    Mentre le scrivo dottor Caliguri.. la finanziaria è passata magari a prescindere ma.. è passata alla faccia delle tante …cassandre o comari!
    Se ora si interpreta questa finanziaria approvata ci si occorge che, si va verso un periodo di rilancio, protezione e sostegno per lo lo stato sociale e per il mondo imprenditoriale, certo sarebbe meglio se lo stessa imprenditoria non evadesse per miliardi di euro vero Caligiuri, questo il Capezzone non lo ha detto.
    Non è sufficiente lo sappiamo, ma la strada è in qualche maniera segnata, abbiamo una linea. Cinque anni di governo Berlusconi che cosa hanno portato, leggi ad personam?
    Il parlamento per tutta la legislatura si è occupato di Previti, Berlusconi et soci o no?
    Cosa hanno prodotto la esecrabile legge Bossi Fini in tema di immigrazione..a nulla anzi ha peggiorato la situazione.
    hanno forse abbassato le tante vituperate tasse con i loro 5 anni di legislatura e una maggioranza imbattibile, no non è stato fatto e allora cosa avrebbero fatto se non negare la libertà di impresa anche quella televisiva, perchè non parlate di questo Caliguri..
    Oggi tutti voi, ballate la danza della pioggia perchè il governo Prodi cada …e vi attaccate ad ogni cosa, state posati sui rami come tanti gufi.

    Beh… dovrete ballare ancora per un bel pezzo, almeno sino a quando non si raggiungerà la data del fatidico vitalizio, buono per lo stesso Capezzone.

    Un …Capezzone eletto deputato nella coalizione della sinistra centro …che ora ritroviamo a strombazzare con la destra in compagnia di Dell’Ultri e parla di deontologia politica..
    Il Daniele ha capito che non avrebbe trovato nessuno che lo avrebbe ricandidato e allora si è inventato il network Decidere, ha profittato dei vantaggi di deputato per gironzolare tanto per farsi conoscere, convocava conferenze stampa anche per andare al cesso ed ora lo troviamo al cantiere democratico di forza italia….

    Caligiuri/ Capezzone..le due C.C ..un bel futuro.
    Buon Lavoro

  2. stefanocaliciuri

    Complimenti per il comizio.

  3. amerigorutigliano

    Caligiuri io rafforzo il tuo desolato blog…dovresti ringraziarmi.
    Grazie del complimento. In quella sala non esisteva contradittorio è vero Cal..

    good morning

    fatti una capatina su http://www.amerigorutigliano.ilcannocchiale.it
    un blog davvero da mangiatore di bambini…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...