Istat, inflazione record: crescono benzine e utenze

Un tasso così alto di inflazione non lo si registrava dal 1996: l’Istat fa sapere che nel mese di giugno è salita al 3,8 per cento, due punti decimali in più rispetto al mese scorso. A questo bisogna anche aggiungere che in soli trenta giorni i prezzi al consumo sono aumentati dello 0,4 per cento. Neppure l’Eurozona sta meglio: secondo Eurostat in un anno l’inflazione è salita mediamente del 4 per cento trascinando in basso quindi l’intera economia continentale. E da oggi previsti rincari anche sulle bollette di elettricità e gas. E’ proprio il settore energia a mostrare un aumento dei prezzi senza freni: più 2,8 per cento congiunturale e più del 14,8 per cento su base annua. Balzo in avanti che trascina anche il prezzo dei carburanti: la benzina, in particolare, è salita di quasi il 5 per cento in un mese e del 12,6 per cento in un anno. Senza freni il gasolio, oramai parificato alla verde: più 5,5 per cento su mese e più 31,2 per cento tendenziale. Sempre scorrendo i dati Istat, si nota anche come beni di prima necessità siano in forte e costante aumento. Nella stima preliminare, prodotti alimentari e bevande analcoliche sono cresciuti del 6,1 per cento, con un forte incremento soprattutto per la pasta i cui prezzi salgono in un anno del 22,4 per cento mentre il pane si ferma, per così dire, soltanto al 13 per cento. Non può essere semplicemente colpa del costo del grano, probabilmente accade qualcosa lungo la filiera di cui ancora non si è scoperta l’origine. In linea con gli aumenti anche i servizi balneari. Le prossime vacanze saranno all’insegna del risparmio, anche perché un bungalow od una piazzola di sosta in campeggio è aumentata rispetto allo scorso anno di circa (continua)

About these ads

Lascia un commento

Archiviato in Articoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...